21 Maggio 2019
[]
news
percorso: Home > news > Lamezia Terme

La sezione di Massa è la vincitrice del Campionato Nazionale UNVS 2016 calcio Over 40.

15-09-2016 08:59 - Lamezia Terme
Finale 1° e 2° posto tra le sezioni di Massa e Lioni

di Giovanni Cimino & GSMDS 2016
Sabato e domenica (3 e 4) settembre allo Stadio Riga di Lamezia Terme (S. Eufemia L.) si è svolta la fase finale del Campionato Nazionale UNVS di calcio, Over 40.
La manifestazione calcistica è stata organizzata, su delega del Consiglio Nazionale, dalla Sezione UNVS "Corrado D´Ippolito", di Lamezia Terme e vi hanno partecipato la squadra della Sezione di Massa, per l´area del Centro Italia, Nusco, quale Sezione vincitrice del titolo di Campione Nazionale 2015, Lioni quale vincitrice del torneo di qualificazione per il Sud Italia e di Lamezia, quale Sezione organizzatrice.
Nella giornata di sabato si sono svolte, come da regolamento, sei gare di qualificazione. Al primo posto si è classificata la squadra della Sezione di Massa con 9 punti, dopo aver vinto tutte le partite, al secondo quella di Lioni con 4 punti - per la differenza reti -, terza con 4 punti quella di Lamezia Terme e quarta quella di Nusco.
Domenica mattina, alla presenza del Vice Presidente Nazionale UNVS, Gianandrea Lombardo De Cumia, del Consigliere Nazionale, Nino Costantino, del delegato Regionale, Mimmo Postorino, del responsabile delle attività sportive per il Sud, Martino Di Simo, si sono svolte le due gare di finali:
- Lamezia Terme – Nusco col risultato di 4-1, aggiudicandosi il terzo posto Lamezia Terme,
- Massa – Lioni col risultato di 2-0, vincendo il Campionato Nazionale UNVS 2016 di calcio Over 40 la Sezione di Massa.
La premiazione è avvenuta sul campo, al termine della finale per il titolo, e alla presenza del Delegato Provinciale di Catanzaro CONI, dott.ssa Cinzia Sandulli Chiodo, del Presidente Provinciale UISP e del responsabile del S.T.A., Antonio Veraldi, del VicePresidente della Lamezia Multiservizi, avv. Luca Scaramuzziono, e del Sindaco della Città di Lamezia Terme, avv. Paolo ascaro. Ognuno per la loro competenza ha voluto esprime la soddisfazione per aver portato nella città di Lamezia Terme un´importante manifestazione questa ben organizzata dal Presidente della Sezione, nonostante alcuni problemi familiari.
Sono stati premiati:
dal Presidente della Sezione di Lamezia Ing. Cimino ha premiato la terna arbitrale delle gare, fornita dall´UISP di Catanzaro, mentre Capocannoniere, Francesconi Sez. di Massa ha consegnato la coppa al migliore portiere della manifestazione, Giuseppe Costanzo, della Sezione di Lamezia Terme.
Successivamente il migliore portiere Costanzo, della Sezione di Lamezia, premia il capocannoniere, con sei reti segnate, Alberto Francesconi, della Sezione di Massa.
L´Ing, Cimino ha chiamato le Squadre partecipanti con una coppa ciascuna: 4^, 3^, 2^ e 1^ classificata, Nusco, Lamezia, Lioni e Massa.
La coppa di Campione Nazionale di calcio Over 40, messa in palio dall´UNIONE NAZIONALE VETERANI DELLO SPORT, quale Campione 2016, è stata consegnata alla vincitrice del 1° posto, la Sezione di Massa, che ha ricevuto gli scudetti di Campioni Nazionale 2016, offerti dal Consiglio Nazionale UNVS.
A premiare i Campioni Nazionali sono stati il VicePresidente Nazionale, Lombardo Di Cumia, e il Sindaco della Città, avv. Paolo Mascaro, che ha portato il saluto personale, dell´Amministrazione e della Città alle squadre, che hanno partecipato alla manifestazione calcistica. Il Sindaco ha posto l´accento sull´importanza della pratica dello sport e che queste manifestazioni sono importanti per una città come Lamezia nel far conoscere la terra calabrese e il suo calore solare e umano.
La coppa fair-play è stata assegnata, dalla Sezione organizzatrice di Lamezia, alla terna arbitrale per la grande tranquillità e serenità nella direzione delle partite. Questa è stata una decisione che ha voluto premiare questi arbitri che hanno saputo tenere in pugno le partite anche in occasioni di un agonismo acceso.
Al termine della premiazione è stata consegnata al Presidente della Sezione UNVS di Falerna, Signora Caterina Bertolusso: una targa in ricordo di Franco Bonacci, che è stato sempre presente a fianco della moglie in ogni manifestazione dei Veterani e per essere stato "Amico generoso, Imprenditore instancabile, Sportivo appassionato", offerta dalla Sezione di Lamezia Terme. Un´altra Targa è stata offerta dalla Delegazione Regionale UNVS, nelle persone del Consigliere Nino Costantino e del Delegato, Mimmo Postorino dedicandola ai due Soci Veterani recentemente scomparsi, Mario e Franco Bonacci per l´oro continuo impegno verso lo sport e i Veterani.
Il Presidente della Sezione di Lamezia, Giovanni Cimino, ha ringraziato le squadre partecipanti, tutte le autorità UNVS presenti, ha riferito il Saluto del Presidente Nazionale, avv. G.P. Bertoni, assente all´ultimo istante per problemi familiari, le autorità sportive e amministrative, la terna arbitrale e l´UISP per averla concessa, la Croce Bianca di Rocca per la presenza continua nello stadio dell´autoambulanza, attrezzata di defibrillatore e il Socio della Sezione, dott. Battista Mastroianni, quale presenza medica, continua in campo.


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata