20 Marzo 2019
[]
news
percorso: Home > news > Cosenza

"Un tuffo nel latte"

29-09-2017 09:49 - Cosenza
Nola premia Tocci
di Franco Rosito & GSMDS (2017)
Una festa genuina, per salutare un grande campione. Un talento che esaltando le sue doti tiene alto in nome della Calabria nel mondo. Il tuffatore Giovanni Tocci, argento agli Europei di Londra 2016 e bronzo ai recenti Mondiali di Budapest, era più emozionato di altre volte, nello stabilimento di Calabria Latte, dove il papà Gabriele lavora da 30 anni. Alla festa hanno contribuito gli amici di Gabriele. L´idea di realizzare "Un tuffo nel latte" l´ha avuta il direttore dello stabilimento, Giuseppe Morrone, l´allestimento l´ha curato Sergio Praino dell´ufficio acquisti, con la supervisione del presidente Camillo Nola. Il vulcanico consigliere della Sezione di Cosenza, Morrone, ha voluto alla festa dell´atleta cosentino, il presidente della sezione "Formoso" di Cosenza, il suo presidente Arnaldo Nardi e Luigi Formoso assieme a tutti i consiglieri, il Vice Presidente dell´Unione Nazionale Veterani dello Sport area sud Italia, Dottor Antonino Costantino, il Delegato Regionale Domenico Postorino e Martino Di Simo Coordinatore degli eventi sportivi del Sud Italia. Al tavolo presidenziale era presente il Dott. Antonio Caputo dell´Asd nazionale medici calcio, il presidente dell´Anfios, la società che gestisce la piscina di Campagnano, prima culla sportiva di Tocci, Carmine Manna.
«Siamo orgogliosi della visita di Giovanni e di avere il piacere di lavorare con il papà ormai da anni - ha dichiarato Giuseppe Morrone - vogliamo ringraziarlo per le emozioni immense che ci ha regalato: ho visto piangere dalla felicità qualche collega». Anche il presidente di Asso.La.C., Camillo Nola, si è detto orgoglioso dei traguardi raggiunti da Tocci, sottolineando come il tuffatore cosentino sia diventato ormai parte integrante dell´azienda. «L´emozione provata da tutto il Paese è stata vissuta ancora più intensamente in Calabria e in questa azienda che noi consideriamo la sua famiglia allargata. Speriamo che questo evento possa portargli fortuna». Un elemento fondamentale per i successi di Giovanni Tocci è rappresentato dalla sua famiglia. Il padre Gabriele e la madre Liberata hanno sempre accompagnato la carriera del figlio, insegnandogli i valori dell´umiltà e del lavoro, principi essenziali per arrivare ad ottenere grandi traguardi. Premi, omaggi floreali, autografi, foto e un brindisi hanno segnato un evento speciale per la famiglia Tocci. In quest´occasione la Sezione di Cosenza ha annunciato che il 20 dicembre p.v. organizzeranno nella locale piscina una manifestazione per i disabili con personale specializzato per creare un´amicizia tra loro e la città sempre sensibile ai problemi sociali, come in questo caso e organizzando manifestazioni contro il razzismo. Queste molteplici attività sociali si affiancano a convegni e attività sportive.


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata